1913 - 2013
Nato nel 1913 ad Ancona e morto a Torino nel 1967, all’interno della cultura italiana del ventesimo secolo Bruno Leoni è stato l’esponente più coerente e originale de liberalismo classico. Per lungo tempo più apprezzato all’estero (e specialmente negli Usa) che in Italia, a partire dagli anni Novanta l’autore di Freedom and the Law è al centro di una progressiva riscoperta che – un po’ alla volta – sta dando ragione dell’importanza dei suoi studi.

Dedicato alla memoria di questa protagonista del dibattito liberale e libertario, l’IBL è impegnato in un’opera di promozione e valorizzazione del pensiero di Leoni: attraverso la ripubblicazione delle sue opere, la traduzione di volumi e antologie nelle maggiori lingue, il sostegno a ricerche e monografie.

Questa parte del sito intende aiutare quanti sono interessati allo studio del pensiero leonino: offrendo ogni indicazione bibliografica, riproducendo articoli e saggi, dando alcuni elementi essenziali sulla sua vita.

Privacy Policy